Keep on Walking è online!!

Dopo aver lasciato il video a caricare per 27 ore per riuscire a pubblicarlo in HD era finalmente arrivato all’80% e io, presa da un attimo di totale deficienza, dopo aver controllato le mail, ho spento il computer…

Così addio altadefinizione e ho deciso di pubblicarlo con un peso minore e così:

Immaginsdùe.png

Non ci posso credere! Sono davvero riuscita a cominciare questo progetto 🙂

Se foste interessati a dare una sbirciatina…

Keep on Walking

Buonasera cari lettori affezionati! (Come no…)

Sono tornata dalle vacanze pasquali carica di progetti e novità…cosa bolle in pentola? Non voglio anticipare troppo (ma sono davvero euforica quindi probabilmente lo farò).

Ormai mi conoscete, non sto mai ferma e ho sembre idee in corso e ora sto per lanciare un nuovo progetto. Ma facciamola breve: nella mia presuntuosità sto per aprire un canale youtube derivato dalla passione per i viaggi e per la nuova mania di filmare (nata dalla mia adorazione nei confronti di PIF).

Immagine.png

Negli ultimi tre giorni non ho fatto che montare tutte le riprese fatte in vacanza e tra un paio di giorni dovrei pubblicare il mio primo video…

Di cosa tratterà? Ammetto che non mi sarei mai aspettata di fare un video del genere, in vacanza mi sono ritrovata nell’Oasi Dunale del Gineprino, in Toscana, un’area naturale protetta ormai un po’ trascurata e da questo è partito una sorta di appello…

IMG_1653.JPG

E qui mi fermo, il resto lo troverete nel video!

Intanto un ringraziamento speciale a tutte le persone che hanno sopportato le mie imbarazzanti interviste a random e che hanno così reso possibile la realizzazione del video!

Il canale si chiamerà “Keep on Walking” e niente, tutto qui…ci vediamo tra un paio di giorni su youtube!

YouTube_logo_2015.svg

Wanderlust – Malati di viaggio

Avere la voglia di viaggiare nel sangue…letteralmente!

Risultati immagini per voglia di viaggiare

Viene chiamata Wanderlust, la voglia irrefrenabile di partire, di viaggiare, di scoprire posti nuovi…quasi come una vera e propria malattia. Questo, secondo alcuni studi, sembrerebbe essere riconducibile al gene DRD4, soprannominato gene Wanderlust, associato ai livelli dopamina prodotta nel cervello ed è correlato a stati di curiosità e irrequietezza.

vintage-travel-wallpaper.jpg

Questo spiega perchè sto sempre più male a svegliarmi sempre nello stesso posto, nel vedere sempre la stessa casa dalla finestra, nel frequentare sempre le stesse persone.

Giusto ieri parlavo con una mia amica del fatto che mi piacerebbe trasferirmi. Quando lo dico, spesso mi viene chiesto “Ma non ti dispiacerebbe lasciare i tuoi amici?”

Mi considero egoista, ma, no, non mi dispiacerebbe. La voglia di andarmene è persino più forte di qualsiasi legame che io possa avere stretto nella mia vita. Ed è ogni giorno peggiore.

Risultati immagini per travel tumblr

 

Sulla via per Santiago

Venerdì…tempo di viaggi!

Risultati immagini per viaggi vintage

Il Cammino di Santiago de Compostela è una delle vie di pellegrinaggio più importanti del Mondo, ogni anno più di 200.000 pellegrini percorrono gli 800 km che attraversano la spagna partendo dai Pirenei.

Risultati immagini per cammino santiago de compostela durata

Si tratta di un itinerario affascinante che taglia le regioni di Navarra, la Rioja, Castiglia Leon, Galizia…

Molti sono i luoghi di interesse sulla strada come

Roncisvalle, terra dei Paladini di Carlo Magno

Risultati immagini per roncisvalle

San Juan de Ortega, antico monastero sperduto in un querceto a mille metri di quota

Risultati immagini per san juan de ortega

O Cebreiro, luogo fatato e misterioso a 1300 metri di altitudine sulla cordigliera galaico-cantabrica.

Risultati immagini per cebreiro santiago

Non c’è bisogno di esere mossi dalla fede per percorrere questa strada, quello che spinge gran parte dei viaggiatori è la voglia di perdersi nella natura e ritrovare se stessi nella pace dei sentieri talvolta immersi nella natura. Ognuno ha il suo ritmo, ma mediamente persorrere l’intera strada occupa un mese…pensate, più di trenta giorni lontani dalla quotidianità, dalla routine e dalle persone dalle quali ogni tanto, magari, desideriamo una pausa.

Risultati immagini per cammino di santiago paesaggi

Un mese di tempo per se stessi e il mondo che ci circonda.

Risultati immagini per cammino santiago de compostela durata

Eguisheim – Uno dei Borghi più belli della Francia

[A causa del mio sfogo di ieri non mi sono nemmeno accorta di aver saltato l’articolo sui viaggi del venerdì…rimedio oggi portandovi in un luogo magico]

Uno dei borghi più belli della Francia…non sono io ad aver dato questo giudizio: è così che è stato votato nel 2013 dai francesi.

Risultati immagini per eguisheim france

Eguisheim, questo colorato pesino che sembra essere saltato fuori da una favola, si trova in Francia sulle colline appena fuori Colmar.

E’ un piccolo paese che conta poco più di 1500 abitanti, caratterizzato dalle tipiche case a graticcio dai colori vivaci che spuntano una dopo l’altra lungo le vie di pietra molto suggestive e affascinanti.

La cittadina segue un andamento circolare conseguenza delle mura di fortificazione Medievale.

Scale e balconi, finestre e abbaini sono decorati da vasi in fiore dai colori sgargianti, sembra davvero una città delle Fate.

Risultati immagini per eguisheim france

E Eguisheim non è l’unico paese della Francia a riportare queste caratteristiche: nella regione dell’Aslazia, ai confini con la Svizzera e la Germania della Foresta Nera, nascono numerosi paesini dalle vie allegre e “a misura d’uomo”.

Klevan – Ucraina

Quando ho visto questa foto mi sono innamorata di questa ferrovia che taglia la natura e ho pensato che fosse interessante da presentare nel nostro “Venerdì dei Viaggi”

6.JPG

Si tratta di un vero e proprio tunnel costituito da alberi e piante rampicanti che si intrecciano in archi a sesto acuto che custodiscono le rotaie che percorrono un tratto di 3 chilometri nel verde.

Tutto questo non è stato progettato da una mente brillante di un architetto, no, è stata la natura stessa ad adattarsi alla presenza dei binari dando vita a questo luogo affascinante e suggestivo che sorge vicino al villaggio Rivne, in Ucraina.

E’ proprio questo suo fascino intrigante che gli ha fatto guadagnare il soprannome di Tunnel degli Innamorati, dovuto anche alla leggenda che si racconta sui binari rigogliosi.

La Leggenda…

Si dice che se una coppia di innamorati si fosse scambiata promesse sotto il tunnel e si fosse giurata amore eterno la loro storia non sarebbe mai finita e avrebbero vissuto per sempre, come in una fiaba, felici e contenti

I binari vengono ancora percorsi a modesta velocità da un treno che trasporta legnami e la tratta è percorribile a piedi solo in determinati orari.

Affascinante, dal mio punto di vista, è la coesistenza pacifica che si è instaurata tra la natura e l’artificio dell’uomo.

Osserviamo un treno di ferro passare placido e innocuo tra le foglie verdi e lucide del bosco.

Ci si chiede perchè non può essere così in tutto il mondo, perchè l’azione dell’uomo deve spesso danneggiare l’habitat naturale preesistente?

Non so voi ma io sono rimasta davvero affascinata dal Tunnel degli Innamorati.

 

 

Halloween e dintorni

Questo è stato un week end davvero assurdo…avete presente quando tutto ciò che potrebbe capitarvi nell’arco di una vita si concentra in un paio di giorni?

Non voglio, però, parlare delle vicende tristi che hanno accompagnato la settimana e passo direttamente a domenica.

20161030_134046

Photo by me

Domenica 30 ottobre  ero qui a 2235 m di altezza ad ammirare il mondo e le sue montagne avvolte da una foschia che mi ha ricordato moltissimo il dipinto di Friedrich “Viandante sul mare di Nebbia “.

La destinazione è stata la cima della Quinzeina, una montagna che si affaccia sulla Valle dell’Orco in Piemonte. Dopo due ore di salita ripida in compagnia di paesaggi mozzafiato abbiamo raggiunto la Croce che svetta dall’alto della cima e da lì lo sguardo si è aperto sulla catena delle Alpi: da una parte vedevamo il Monviso e voltandoci spuntava la punta innevata del Monte Rosa.

Ho fatto fatica, è vero, ma ne è valsa la pena.

Risultati immagini per quinzeina piemonte

Lo rifarei?

Oh sì che lo rifarei!

***

Lunedì abbiamo salutato i nostri amici torinesi che ci hanno ospitati e nel pomeriggio ero in compagnia delle mie amiche per trascorrere Halloween tra dolci, film, partite a tabù e risate.

IMG-20161031-WA0014.jpg

Photo by me

E il vostro Halloween com’è  trascorso?