Silenzio

21 marzo

Un minuto di silenzio per le vittime di mafia

22 marzo – oggi

Un altro giorno che verrà ricordato per il suo dolore, per la tragedia che ha strappato delle vite a questo mondo.

Si tratta di un altro attentato rivendicato dall’Isis…questa volta hanno colpito Bruxelles: prima l’aeroporto, dopo un’ora, verso le 9.15 di questa mattina, il secondo obbiettivo è stato la stazione della metropolitana.

Finora si contano 34 morti (20 nell’attacco alla metropolitana e 14 all’aeroporto) e più di duecento feriti

 

L’Esplosivo è lo stesso utilizzato a Parigi

Il giornale belga De Standaard scrive, citando fonti vicine all’inchiesta, che gli attentatori di Bruxelles avrebbero utilizzato lo stesso esplosivo degli attentati di Parigi del 13 novembre. Si tratta del Tatp, un mix chimico di facile composizione, cui spesso fanno ricorso gli attentatori fai-da-te, e in particolari quelli dell’Is.

R.it

Terza bomba inesplosa all’aeroporto si Bruxelles

Una terza “bomba non è esplosa” all’aeroporto internazionale di Bruxelles ed è stata fatta brillare dalle forze di sicurezza e dagli artificieri. Lo ha detto il governatore regionale.  “Tre bombe sono state portate nell’edificio, una delle quali non è esplosa”, ha detto Lodewijk de Witte, governatore della provincia Brabante fiammingo, in una conferenza stampa tenuta nello scalo e trasmessa dalla tv.

R.it

“È un momento di tragedia, un momento nero. Temevamo un attacco ed è successo”

ha detto il primo ministro Charles Michel in conferenza stampa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...