Una biglia e una pozzanghera: una penna

La usiamo ogni giorno per scrivere, scarabocchiare, la mordicchiamo, giochiamo con il tappo, insomma, la torturiamo letteralmente, ma quanti sanno come è nata la penna a sfera?

Mitsubishi-Uni-ball-Signo-RT1-UMN155-0-5mm-Gel-Ink-pen-Japan-10-Color.jpg

Qual è stata la ricetta che ha dato vita a una degli oggetti più comuni del nostro mondo?

Prendete un gruppo di bambini, una biglia, una pozzanghera e un osservatore attento.

Mettete i bambini a giocare con le biglie in mezzo alla strada (un strada di un tempo, dove le macchine non passavano mai)

Aspettate che una delle biglie rotoli nella pozzanghera e lasci dietro di sé una scia perfetta.

Avrete una penna a sfera calda e croccante.

E’ proprio questo che si svolse sotto gli occhi di Lazlo Josef Birò (giornalista ungherese) alla fine degli anni ’30; ispirato dalla visione della biglia che si lasciava alle spalle un tratto fluido progettò la prima biro: un sottile tubo pieno di inchiostro bloccato alla sommità da una pallina.

ball-pen.jpg

Durante la guerra, nel 1945, il barone Marcel Bich comprò il progetto della penna a sfera e 15 anni dopo dalla sua prima invenzione venne venduta in un grande magazzino la prima Bic…
Timeline-Pic-1.jpg

Lazlo Birò morì sconosciuto e in miseria in un sobborgo di Buenos Aires nel 1985 mentre Marcel Bich vendeva più di 10 milioni di penne al giorno.

Ora, ogni volta che mordicchierete il tappo di una penna dovrete pensare di star mordicchiando un pezzetto di storia…

penna_03.jpg

 

Annunci

2 pensieri su “Una biglia e una pozzanghera: una penna

  1. Conoscevo la storia ma non sapevo che Birò morì povero e sconosciuto a Buenos Aires. Ogni volta che mordicchierò una penna (un vizio che ho ridotto di molto ma che non riesco a togliermi del tutto) penserò a lui….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...