Storia di una Ladra di Libri

Immagine

Un film che lascia il cuore pesante e gli occhi velati di lacrime…

Già una volta la storia della ladra di libri mi era passata sotto gli occhi, pagina dopo pagina mi ero lasciata trasportare in Germania, in Via Paradiso, accanto a Liesel, in un mondo più che mai sbagliato. Oggi, nuovamente, ho voluto rientrare in quel mondo attraverso le immagini del film che hanno il potere di farci emozionare ancora per una storia magari già conosciuta.backgroundimage-mob.jpg

Non ci si può non affezionare ai personaggi di questa storia di amicizia e di dolore, e non cercare di trattenere le lacrime quando la morte li sopraffarrà strappandoceli via.

È proprio la morte a narrare le vicende della Ladra di Libri, la Morte che è affascinata dalla vitalità di questa ragazzina che pagina dopo pagina attraverso le parole cercherà di fuggire dal mondo di Hitler. La coraggiosa Ladra di Libri che urlerà il suo odio per il Fürer senza paura sulle sponde di un lago, accanto a Rudy, l’amico che le verrà strappato troppo presto.

tumblr_n16zlh08MD1s72ylto1_1280

Vietato non commuoversi e non sospirare, vietato smettere di sperare che andrà tutto bene anche se la morte ci instillerà tristezza e pessimismo,

_U5B7128March 28, 2013.cr2

vietato non sorridere davanti agli occhi speranzosi di Rudy e alle parole dell’impavido Max.

Vietato non piangere.

 

2016-11-1--17-49-29

Annunci

Un pensiero su “Storia di una Ladra di Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...