Ant-Man

Ant Man

Dando un’occhiata al mio blog mi sono resa conto che non ho mai recensito Ant-Man, film della Marvel che mio fratello mi ha portata a vedere al cinema il giorno del mio compleanno…devo assolutamente rimediare, dopo aver rivisto il film in streaming credo di essere pronta per farvi piovere addosso tutti i miei pensieri su questo film.

Bisogna premettere che io adoro le situazioni in cui un personaggio si trova ad essere di dimensioni minuscole e quindi tutto attorno a lui sembra essere enorme (da sottolineare anche i due film di animazione “A Bug’s Life” e “Epic – Il mondo fantastico”) Quindi un film che ruota attorno ad un supereroe la cui tuta gli permette di rimpicciolirsi a dimensiona formica bhe…non poteva che risultare spettacolare!

Io ho il vizio di suddividere i film Marvel in due categorie: i film più seri e quelli più stupidi ma altrettanto belli. Nella prima categoria annoveriamo film come Iron Man, Spiderman ecc mentre nella seconda primeggiano imbattuti i Guardiani della Galassia (Quanto è bello il procione Rocket?) e bisonga dire che Ant-Man trova posto in quest’ultima categoria, ma passiamo al film!

Ormai avrete capito che il mio giudizio è pienamente positivo ma ora spieghiamone le ragioni:

Oltre ad aver guadagnato la mia simpatia per lo svolgersi prevalentemente a dimensione insetto il protagonista, Scott Lang, è un ladro professionista e nel ristretto campo di film e videogiochi i ladri hanno sempre la mia stima.

Uscito di prigione avrà l’obbiettivo di cominciare una vita pulita, ma lo scarseggiare di possibilità e soldi lo indurranno ad accettare di partecipare ad un nuovo colpo che sembra particolarmente semplice. Si tratta di aprire una cassaforte blindata e rubarne tutto il contenuto, ma, sorpresa, aperta la cassa Scott vi troverà all’interno solo uno zaino che contiene una bizzara tuta.

antmanfb-1.jpg

Immaginate lo stupore di Scott quando scoprirà che il furto in realtà era stato messo in atto dal proprietario della tuta, Hank Pym per metterlo alla prova. Volveva vedere se fosse all’altezza per…bhe, per prendere il ruolo di Ant Man!

La tuta, creata dal dottor Pym, primo ad averla indossata nelle vesti di Ant Man, ha la capacità di rendere minuscolo chi la indossa e questo ha fatto sì che diventasse l’oggetto di desiderio di Darren Cross, rivale di Pym con l’obbiettivo di centuplicare la tuta per creare un esercito di micro soldati.

Pym non potrà permettere che la sua tuta, nata per fare del bene, venga sfruttata in tal modo, ma ormai è troppo vecchio per certe cose, si prefigge dunque l’obbiettivo di addestrare il suo successore, un nuovo Ant Man e Scott si rivela la persona più adatta.

the-first-footage-of-ant-man

Suo compito sarà quello di intrufolarsi nei laboratori di Darren e rubare la tuta che Cross ha duplicato, ma si ritroverà a scontrarsi con lo stesso a colpi di minuscoli pugni a dorso di formiche…

Tra risate e colpi di scena è un film che ti lascerà il cuore allegro, ti mostrerà un supereroe non convenzionale, un ladro imbranato ma dal cuore d’oro, pronto a riscattare la sua situazione e a combattere per una causa che non gli appartiene.

BF_Payoff_1-Sht_v8_Lg-1309x1940

 

Annunci

Un pensiero su “Ant-Man

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...